Home EuropaBulgaria consigli per organizzare il viaggio in Bulgaria

consigli per organizzare il viaggio in Bulgaria

by MG Uberti
viaggio in Bulgaria

Organizzare e prenotarsi da soli il viaggio in Bulgaria è abbastanza semplice, soprattutto se si visitano solo le destinazioni turistiche principali, come Sofia o la costa del Mar Nero, dove ci sono le strutture alberghiere migliori. Un errore da non fare è il dimenticarsi di stipulare un’assicurazione a copertura delle spese mediche (vedi di seguito).

In questa pagina trovi i link alle pagine di approfondimento con i miei consigli specifici per organizzare al meglio i vari aspetti del viaggio:

 

voli per la Bulgaria

La Bulgaria è ben collegata con l’Italia: ci sono voli diretti da parecchie città italiane. Alitalia vola a Sofia da Roma, Milano, Napoli, Catania e Palermo. Wizzair collega Sofia e Varna con: Bergamo, Bologna, Roma, Napoli, Bari, Catania. Anche Ryanair ha voli diretti verso la Bulgaria.

 

assicurazione di viaggio

Di solito non ci pensa quasi nessuno, ma io consiglio di fare sempre l’assicurazione di viaggio quando si va in Bulgaria: è vero che come cittadini europei abbiamo in teoria diritto all’assistenza sanitaria gratuita esibendo la nostra tessera TEAM, ma capita spesso che ti fanno pagare comunque.

assicurazione viaggio Bulgaria banner

Fare preventivamente una assicurazione viaggio costa poco e ti può aiutare in caso di necessità.

 

scegliere l’hotel in Bulgaria

Le principali destinazioni turistiche come Sofia e la costa del Mar Nero hanno le strutture alberghiere migliori, ma più o meno ovunque si trovano alloggi a prezzi contenuti. Il mio consiglio è di preferire sempre un hotel ai tanti appartamenti/case/B&B.

 

pacchetti volo+hotel

Se il tuo viaggio in Bulgaria è solo verso Sofia o le località turistiche sulla costa del Mar Nero una buona soluzione spesso sono i pacchetti volo+hotel, e tra i migliori prenotabili online io ti segnalo quelli proposti da Expedia: sono veloci da ricercare e semplici da prenotare, hanno spesso ottimi prezzi, e soprattutto Expedia è affidabile.

 

 

meteo – quando andare

Il clima della Bulgaria è di tipo continentale, simile a quello delle altre regioni del centro Europa. Il periodo migliore per andare a Sofia è in primavera, mentre sulla costa del Mar Nero è consigliabile andare a luglio e agosto (negli altri mesi non è caldo come sulle nostre coste).

 

noleggio auto in Bulgaria

Se vuoi esplorare la Bulgaria l’unico modo è noleggiare una macchina. Il mio consiglio è di noleggiare solo dalle grandi compagnie internazionale ed evitare le piccole compagnie locali: magari si paga qualcosa di più, ma si hanno meno sorprese.

Suggerisco i siti migliori per prenotare nel mio articolo di approfondimento sul noleggio auto in Bulgaria.

 

Bulgaria in treno

Per un viaggio alla scoperta della Bulgaria io NON consiglio il treno: pochi collegamenti, troppo lenti per i nostri standard italiani: meglio noleggiare un’auto. L’unica tratta valida in treno è il Balkan Express che va da Sofia a Istanbul: costa poco, ma non è certo come l’Orient Express.

 

sicurezza in Bulgaria

La sicurezza per un viaggio in Bulgaria è sostanzialmente simile a quella dei paesi europei dell’est: niente di particolarmente preoccupante. Io consiglio di rimanere solo nelle zone turistiche. Attenzione ai furti, sia di auto che di valori.

 

cambio EUR – LEV bulgaro

Per il tuo viaggio in Bulgaria il mio consiglio è cambiare gli euro direttamente sul posto: nel centro di Sofia, o anche direttamente all’aeroporto, si trovano sportelli di cambio che praticano tassi di cambio onesti senza applicare commissioni elevate.

 

Per consigli e informazioni utili su come organizzare il viaggio in Bulgaria:

Bulgaria

 

Oppure esplora il sito a partire dalla Homepage

 

Photocredit immagine di copertina: Lora P

altri buoni consigli per i tuoi viaggi

Leave a Comment

Le pagine di questo sito contengono link di affiliazione da cui il sito può guadagnare una commissione se tu li usi per accedere ai siti da cui comprare servizi di viaggio. La commissione non incide sul costo totale, quindi usare questi link a te non costa nulla e ripaga il servizio e i consigli sui viaggi che questo sito offre gratuitamente.

 

Io non mi vedo come un travel blogger: sono un ingegnere, e mi piace risolvere problemi. In questo mio sito sintetizzo la mia solida esperienza di viaggio rispondendo a domande e dubbi comuni che avrei anche io nella preparazione delle mie vacanze.
Questo ti offro: consigli dettagliati e onesti, che ti fanno risparmiare tempo e soldi nell’organizzazione dei tuoi viaggi.

i più letti

guide utili