Home EuropaIslanda la spiaggia geotermale di Nauthólsvík

la spiaggia geotermale di Nauthólsvík

la spiaggia di Reykjavik

by MG Uberti
Published: Updated:
vista d'insieme della spiaggia geotermale di Nautholsvik vicino Reykjavik

Nauthólsvík è l’unica spiaggia di rilievo a Reykjavik e dintorni: la temperatura dell’acqua è resa accettabile da una fonte geotermica che riesce a mantenerla sui 18-20 °C (livello che un italiano medio percepisce come gelido).

Anche avendo a disposizione MOLTO tempo da perdere io direi che non vale la pena nemmeno passarci a dare un’occhiata: la spiaggia è quella che vedi nella foto di copertina, non c’è altro: che ci vai a fare?

Per fartene un’idea migliore guarda anche questo video:

 

Ripeto: che ci vai a fare in una spiaggia come questa?!

Ti rimando alla guida alla scoperta di Reykjavik per altre cose da fare quando sei in zona.

 

dove si trova

La spiaggia si affaccia sull’insenatura di Fossgovur nella parte meridionale della penisola di Reykjavik, vicino all’aeroporto per i voli interni (da non confondere con l’aeroporto internazionale).

 

Per altri consigli utili su come organizzare il viaggio ti rimando alla mia guida di viaggio in Islanda:

In particolare ti consiglio di leggere con attenzione:

 

Photocredit immagine di copertina: Helgi Halldórsson

altri buoni consigli per i tuoi viaggi

Leave a Comment

Le pagine di questo sito contengono link di affiliazione da cui il sito può guadagnare una commissione se tu li usi per accedere ai siti da cui comprare servizi di viaggio. La commissione non incide sul costo totale, quindi usare questi link a te non costa nulla e ripaga il servizio e i consigli sui viaggi che questo sito offre gratuitamente.

 

Io non mi vedo come un travel blogger: sono un ingegnere, e mi piace risolvere problemi. In questo mio sito sintetizzo la mia solida esperienza di viaggio rispondendo a domande e dubbi comuni che avrei anche io nella preparazione delle mie vacanze.
Questo ti offro: consigli dettagliati e onesti, che ti fanno risparmiare tempo e soldi nell’organizzazione dei tuoi viaggi.

i più letti

guide utili