Home EuropaGermaniaBaviera all’Oktoberfest con i bambini

all’Oktoberfest con i bambini

consigli e informazioni utili alle famiglie per visitare la festa della birra di Monaco

by MG Uberti
all'Oktoberfest con i bambini

Anche se apparentemente sembra essere una festa da adulti esclusivamente dedicata al consumo smodato di birra, l’Oktoberfest di Monaco in realtà si presta benissimo ad essere visitata con i bambini: in sostanza è un grande lunapark che piacerà moltissimo ai tuoi figli.

Consigli e informazioni utili per visitare l’Oktoberfest con i bambini:

 

quando andare, giorni e orari consigliati

Il martedì è il giorno dedicato alle famiglie: dalle 12:00 alle 19:00 ci sono tariffe scontate su quasi tutte le giostre e menu scontati speciali per i bambini in alcuni tendoni. Comunque in generale se vai con i tuoi figli, anche in giorni diversi dal martedì, è sempre meglio andare la mattina verso le 10:00, mangiare a pranzo, stare fino al primo pomeriggio, ma evitare la sera quando c’è troppa confusione. In particolare sarebbe meglio evitare i fine settimana, quando l’afflusso di visitatori è massimo e l’esperienza per i bambini potrebbe essere poco piacevole e troppo stressante.

 

le sfilate e il concerto

Sicuramente le sfilate in costume tipico ed il concerto possono piacere ai bambini.

Questo ad esempio è un video della parata inaugurale il primo sabato:


Però ATTENZIONE che il primo weekend è sempre troppo affollato e NON adatto ai bambini: se sei a Monaco con dei bambini per il primo settimana dell’Oktoberfest è meglio vedere la parata inaugurale per le strade di Monaco, poi però dedicare sabato e domenica ad attività in città e andare all’Oktoberfest solo il lunedì, meglio ancora il martedì.

Questo un video del concerto della seconda domenica:


Guarda il programma per date e orari.

 

menu speciali per i bambini

Molti tendoni offrono a pranzo menu speciali per i bambini (kindermenu), ed alcuni (come ad esempio il Marstall, che è a mio avviso il più adatto alle famiglie) offrono le bevande analcoliche a metà prezzo il martedì fino alle 18:00.

 

le giostre della Oide Wiesn

Nella parte meridionale dell’Oktoberfest viene allestita da alcuni anni un’area speciale chiamata “Oide Wiesn” (che significa “la vecchia Oktoberfest”) dove si cerca di richiamare l’atmosfera dei bei tempi andati.
La cosa interessante per i bambini è che qui le giostre costano solo 1,50€

Per accedere all’area della Oide Wiesn si deve pagare un biglietto di 4€ a persona (l’ingresso è gratuito dalle 21:00 in poi, però come detto la sera non è un buon momento per andarci con i bambini), però i bambini di età inferiore ai 15 anni entrano gratis, quindi alle famiglie sostanzialmente conviene.

Per farti un’idea di com’è la Oide Wiesn guarda questo video:

 

Rende bene l’idea di cosa trovi, quindi è utile vederlo prima di pagare l’ingresso.

Ti rimando anche al mio articolo di approfondimento sulla Oide Wiesn.

 

Wiesn-Hits für Kids

All’ingresso viene distribuito liberamente il volantino “Wiesn-Hits für Kids” (consigli per i bambini all’Oktoberfest) dove sono indicati tutti gli stand adatti ai bambini e quelli che offrono sconti particolari. Purtroppo è solo in tedesco, ma con lo smartphone si dovrebbe riuscire ad interpretarne il significato base (c’è una mappa con marker colorati raggruppati in 3 categorie).

 

gli alberghi più adatti alle famiglie

Durante l’Oktoberfest gli alberghi al centro di Monaco registrano il tutto esaurito mesi prima, e le camere rimaste sono a prezzi stratosferici. Comunque considerando che in città c’è molta confusione secondo me la soluzione migliore per la tua famiglia è scegliere un paesino tranquillo nei dintorni di Monaco: gli hotel vicino Monaco sono comunque buoni ma molto più economici, e tutti i paesi sono perfettamente collegati al centro tramite la linea ferroviaria suburbana S-Bahn (che durante la manifestazione ha anche corse aggiuntive e prolungate).
ATTENZIONE a scegliere un paesino collegato con la ferrovia (andare all’Oktoberfest con l’auto è assolutamente sconsigliato, in particolare perché è impossibile parcheggiare), e poi scegliere un hotel da cui raggiungere facilmente la stazione ferroviaria. Comunque, considerando che quasi tutte le stazioni ferroviarie bavaresi hanno buoni parcheggi, si può pure scegliere un hotel non necessariamente attaccato alla stazione.

 

Vedi i miei altri articoli di approfondimento sull’Oktoberfest:

guida pratica alla Oktoberfest

come organizzare il viaggio a Monaco per l’Oktoberfest

le recensioni di tutti i tendoni grandi

prezzi aggiornati di birra e cibo

come prenotare un tavolo

 

La guida all’Oktoberfest è parte della guida di viaggio a Monaco di Baviera.

 

Vedi anche la guida di viaggio in Baviera:

banner guida di viaggio in Baviera

 

A sua volta parte della guida di viaggio in Germania:

banner guida di viaggio in Germania

 

 

Per altri consigli vedi le altre guide di viaggio, o vai alla Homepage

 

 

photocredit immagine di copertina: SarahSever

altri buoni consigli per i tuoi viaggi

Leave a Comment

Le pagine di questo sito contengono link di affiliazione da cui il sito può guadagnare una commissione se tu li usi per accedere ai siti da cui comprare servizi di viaggio. La commissione non incide sul costo totale, quindi usare questi link a te non costa nulla e ripaga il servizio e i consigli sui viaggi che questo sito offre gratuitamente.

 

Io non mi vedo come un travel blogger: sono un ingegnere, e mi piace risolvere problemi. In questo mio sito sintetizzo la mia solida esperienza di viaggio rispondendo a domande e dubbi comuni che avrei anche io nella preparazione delle mie vacanze.
Questo ti offro: consigli dettagliati e onesti, che ti fanno risparmiare tempo e soldi nell’organizzazione dei tuoi viaggi.

i più letti

guide utili